27 anni… domani (una veloce dissertazione)

Source: http://www.wallpapersandimages.com/
Source: http://www.wallpapersandimages.com/

Ci sono molte cose che mi piacciono del mio compleanno.

Prima di tutto… hey, è il mio compleanno! Quindi ci sarà una cena speciale e pasticcini (che mangerò senza il minimo senso di colpa) e i regali (ma non sono una ragazza materiale, non così tanto… ok magari un pochino).

Secondo, è Autunno, la mia stagione preferita, ed è esattamente un mese prima dell’inizio della stagione dei regali di Natale (per me comincia con la fiera di Santa Caterina a Novi Ligure). Lo so che è presto. C’è Halloween e, per chi vive negli Stati Uniti, c’è il Giorno del Ringraziamento ma… la verità è che… non mi piace Halloween.

L’ho detto.

Odiatemi se volete, ma ho delle ragioni se volete leggerle (altrimenti potete saltare il prossimo paragrafo):

  1. Non è una festa che ci appartiene. In Italia abbiamo Carnevale a Febbraio. Nient’altro. Halloween è qualcosa che è stato importato dalle aziende che vogliono speculare sui costumi e sulle caramelle.
  2. Odio gli scherzi. Tutti i tipi di scherzi. Mi sto esponendo un po’ troppo dicendo questo ma è così. Trovo che gli scherzi siano una mancanza di rispetto verso le persone.
  3. Mi piacciono i costumi ma ho smesso di travestirmi quando mia nonna è morta. Era una sarta eccezionale e mi faceva lei i costumi; non ho mai comprato un costume per Carnevale e adesso non mi va di farlo.

Tornando al mio compleanno… ventisette non è un’età particolarmente significativa. Dal punto di vista aritmetico, mi trovo a metà tra venticinque e trenta e, anche se trenta sembrano più vicini, mi sento ancora una ragazzina. Quando avevo quindici anni mi sembrava di averne trenta, ora che ne ho quasi trenta me ne sento diciotto così… a cinquanta dovrei sentirmene dieci!

Mica male!

___________________________________________________

Se ti interessa leggere altri post, non dimenticare di iscriverti alla mia mailing list e scarica la tua copia GRATUITA di “Odissea nel lavoro”!

2 thoughts on “27 anni… domani (una veloce dissertazione)

  1. Anche io non amo halloween, è una festa americana che lascio volentieri agli americani, anche il carnevale non lo amo particolarmente ma almeno è meno macabro. Tra l’altro mi pare sia anche recente come festa qui in Italia, quando ero piccola io non la ricordo proprio (e non sono così vecchia 😛 ).
    Comunque sia TANTI AUGURI,!!!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s