Qualche giorno fa ho visto questo post su positivewriter.com: 40 ragioni per cui scrivo. Oltre a elencare le quaranta ragioni dell’autore, il post chiede di affrontare la sfida, scrivere 40 ragioni e postarle sul proprio blog.

Come potevo resistere?

All’inizio pensavo che trovare 40 ragioni sarebbe stato difficile, ma alla fine una volta iniziato a scrivere… Tranquillo! Mi sono fermata a 40.

E quindi eccoci qui.

1. Mi piace.

2. Mi piace il suono che fa la tastiera del computer quando scrivo.

3. Ho cercato di non farlo ma si è dimostrato impossibile.

4. Scrivere sia fiction che non-fiction mi aiuta sempre a schiarirmi le idee.

5. Mi piace creare personaggi.

6. Amo creare nuovi mondi.

7. Mi piace l’idea di creare qualcosa dal nulla.

8. Voglio lasciare una forma di eredità in questo mondo. (presuntuoso da parte mia, eh?)

9. Mi piace raccontare storie ma sono timida e non mi piace parlare davanti a un pubblico, quindi preferisco scrivere.

10. Mi da uno scopo.

11. La scrittura è una delle due ragioni per cui mi alzo ogni mattina. (curioso di sapere qual è l’altra?)

12. Penso di avere un messaggio che vale la pena di condividere. (presuntuosa di nuovo)

13. Scrivo da quando avevo cinque anni e non riesco a fermarmi.

14. Sono convinta di essere portata. (o così mi ha detto la mia insegnante di lettere del liceo e dicerto non posso deluderla)

15. Scrivere è il modo che mi si addice di più per trasmettere il mio messaggio.

16. Adoro leggere e mi piacerebbe regalare lo stesso genere di intrattenimento ai miei lettori.

17. Ci sono troppe idee nella mia testa e devo metterle sulla carta.

18. Una volta giocavo con i miei amici immaginari ma mi hanno detto che sono troppo cresciuta, allora li uso nelle mie storie.

19. Mi piacerebbe scrivere a tempo pieno, quindi più scrivo più probabilità ci sono che accada.

20. La scrittura è una forma di espressione di cui chiunque può usufruire al proprio ritmo e questo è liberatorio. (una delle più antiche forme di intrattenimento on demand)

21. Scrivere è il modo migliore che conosco per esplorare tutti i “cosa sarebbe successo se…” che mi vengono in mente di continuo.

22. Mi dà la scusa perfetta per leggere un sacco (ehi , sto facendo ricerche), comprare più romanzi di quanti riesca a leggere (non posso assolutamente ignorare la concorrenza), comprare un sacco di quaderni e diari (per lo meno la carta è una cosa che non va mai sprecata con me).

23. Mi fornisce la scusa perfetta per compilare un gran numero di liste di cose-da-fare (adoro le liste).

24. La reltà è noiosa nella migliore delle ipotesi, inquietante nella peggiore. La mia immaginazione è un posto migliore in cui vivere.

25. Sono invidiosa di chi scrive per vivere e questo mi spinge a continuare come nient’altro.

26. Ho incontrato delle persone meravigliose grazie alla scrittura e sono sicura che ce ne siano molte altre là fuori.

27. Adoro avere degli obiettivi e raggiungerli. Guardare quella barra del conteggio delle parole che cresce è molto soddisfacente.

28. Mi piace quando gli altri vengono da me con un problema di scrittura. Mi fa sentire una specie di esperta.

29. Amo vivere in un regno di possibilità infinite.

30. Amo che quelle possibilità infinite siano tutte governate dalle leggi dello storytelling.

31. Ho sperimentato sulla mia pelle il potere della buona scrittura e sono così arrogante da sperare di riuscire a fare lo stesso per qualcuno un giorno.

32. Niente mi fa sentire realizzata come scrivere Fine in fondo a qualcosa.

33. Non voglio morire con il rimpianto di non essere stata una scrittrice.

34. Voglio provare a me stessa e ai miei detrattori che posso farlo.

35. Il mio cuore accellera quando qualcuno parla di scrittura ed è una cosa che non posso ignorare.

36. Il mio stomaco si contorce quando sento o leggo errori di grammatica. (#grammarnazirule)

37. Sono disposta a fronteggiare grandi folle solo quando si tratta di libri. La scrittura mi aiuta a superare la misantropia.

38. Di solito odio rileggere quello che scrivo, ma a volte lo adoro e quando lo adoro è una gran soddisfazione.

39. Quando ho provato a non scrivere mi sono sentita male fisicamente.

40. Davvero serve una ragione? Voglio farlo.

Se sei uno scrittore, quali sono le tue 40 ragioni?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s