Il Rifugio di Mr. Darcy di Abigail Reynolds

copertina-ita

Intrappolati per tre giorni da un’alluvione. Intrappolati per sempre dalle regole della buona società…

È una proverbiale notte buia e tempestosa quando Mr. Darcy fa a Elizabeth Bennet una proposta di matrimonio molto offensiva. Proprio all’inizio del suo famoso rifiuto, il rombo di un tuono precede il picchiare alla porta dei residenti del villaggio alluvionato di Hunsford, che cercano riparo dalla tempesta alla canonica in cima alla collina. Ancora peggio, il fiume straripato ha travolto l’unico ponte che porta a Rosings Park, lasciando Darcy bloccato con Elizabeth alla canonica. Il fiume non è la sola cosa a straripare ad Hunsford quando Darcy ed Elizabeth sono costretti a lavorare insieme per gestire la crisi nelle peggiori circostanze possibili. E potrebbe essere già troppo tardi per salvare la reputazione di Elizabeth…

In questa variazione di Orgoglio e Pregiudizio, il viottolo che separa la canonica di Hunsford da Rosings Park è stato sostituito da uno dei fiumi del Kent, noti per la tendenza a esondare. Le tempeste sono reali – la primavera del 1811 è ricordata per i numerosi temporali nella zona sudorientale dell’Inghilterra.

Disponibile su: Amazon, Kobo, Apple, Barnes&Noble, Scribd