Puoi fingere di essere qualcun altro?

Qualche giorno fa un'amica scrittrice, Joan Hall, mi ha coinvolta in un "gioco" su Twitter, che consisteva nel descrivere il proprio WIP (work in progress) in tre parole. Questo è stato il risultato... "Always be yourself" sono state le prime parole che mi sono venute in mente e in un attimo mi sono resa conto che … Continue reading Puoi fingere di essere qualcun altro?

La scrivania dello scrittore #writingnook

Come vi immaginate la scrivania di uno scrittore? Un grande tavolo in mogano illuminato di sbieco dalla luce che penetra da una finestra a bovindo? Una moderna scrivania coperta di appunti da cui emerge chiaramente solo la forma di un portatile? O ancora un mobile di design ordinato e pulito con un computer, un bloc-notes, … Continue reading La scrivania dello scrittore #writingnook

Intrecci di memorie #amreading

Ho incrociato la strada di questa storia al Salone del Libro di Torino, l'anno passato, dove un'autrice dal sorriso amichevole e dalla personalità carismatica mi ha raccontato di un progetto di scrittura condivisa da un gruppo di donne. Colpevolmente ho letto "Immobili ombre" di Rosaria Rizzo solo in questi primi giorni del 2016 . La … Continue reading Intrecci di memorie #amreading

Cortometraggi e illusioni #ispirazione

Da dove è nata l'idea per "Segreti di una Borsa"? Da un cortometraggio e da un'ossessione... volete saperne di più? Cliccate sul titolo per leggere... P.S.: l'immagine qui accanto proviene da Pinterest (https://it.pinterest.com/pin/321233385899543377/)

Tre invenzioni che farebbero felice qualsiasi scrittore

É successo a me. Probabilmente è successo anche a voi. Sto parlando di uno di quei momenti in cui pensi “Vorrei davvero avere un…!”. Ecco, questa è la mia top three delle invenzioni che mi farebbero davvero favvero felice (mandiamo messaggi non così subliminali agli inventori in tutto il mondo). Se sei uno scrittore ci … Continue reading Tre invenzioni che farebbero felice qualsiasi scrittore

Perché scrivi stupide storie?

Ma perché leggi tanti romanzi? Che senso hanno? Qualcuno vi ha mai fatto questa domanda? A me è capitato. Mi è capitato anche di sentirmi dire che ascoltare musica è una perdita di tempo e più di una persona mi ha chiesto “ma perchè scrivi storie? In fondo sono solo quello... storie, no?”. No. E … Continue reading Perché scrivi stupide storie?

Scrittrice in vacanza! – parte 1

E' strano essere di nuovo a casa. Che tu ci creda o no, questo viaggio che io e Andrea abbiamo appena fatto negli Stati Uniti è stato il più lungo che abbia mai fatto ed essere a casa dopo due settimane è stato strano all'inizio. Tanto per cominciare, le stanze di casa nostra sembrano enormi dopo … Continue reading Scrittrice in vacanza! – parte 1

Come impedire alla vita di tutti i giorni di rubarti la passione

Ultimamente mi è capitato di parlare di un argomento molto interessante con un gruppo di scrittori. Il punto della questione era: vi siete mai sentiti come se la vita stesse rubando qualcosa alla vostra arte? La vita di tutti i giorni sottrae tempo ed energia alla scrittura (o a qualsiasi sia la tua arte)? E’ … Continue reading Come impedire alla vita di tutti i giorni di rubarti la passione

Quando si va per tentativi…

Quando si procede per tentativi, il rischio è quello di fare degli errori. Ma poiché solo chi non fa niente non sbaglia mai, meglio tentare e sbagliare che non tentare affatto. Nel corso di questi primi otto mesi del 2015, ho fatto un tentativo: trasferire la mia pagina in italiano da qui al mio blog … Continue reading Quando si va per tentativi…

Cambiamenti

  Buon giorno lettori! Come ve la passate? Scrivo per un rapido aggiornamento. Ho alcune notizie interessanti che avranno una ricaduta sulla mia scrittura, ecco perché ho pensato di condividerle con voi. Prima di tutto, nelle ultime settimane io e Andrea (il mio fidanzato) ci siamo trasferiti definitvamente nel nostro nuovo appartamento e questo significa … Continue reading Cambiamenti